MERLINO, SIGNORE DELL'IMMORTALITÀ

Ogni domenica e nei giorni festivi dal 1 al 21 novembre, 

“Merlino, Signore dell’Immortalità” appare sulle alture del Castello 

di Gropparello 

 

Durata delle attività circa 4 ore

Tempo di permanenza medio 6 ore, includendo i momenti di pausa e la pausa pranzo

 

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

 

Percorso nel bosco con i personaggi della Saga Arturiana

Avventura “alla ricerca del Sacro Graal”  per tutti i bambini dai 3 ai 12 anni

Visita al castello per famiglie

E A PRANZO CHE SI FA?

in fase di prenotazione puoi prenotare un cestino con salumi o formaggi e gnocco fritto, oppure un tavolo alla Taverna Medievale

GUARDA IL MENU

il Castello di gropparello.jpg
merlino  .jpg
Viviana e il satiro.jpg
merlino 85c1000c-998d-4038-a31e-c56ccfce58be.jpg
Cavalier Guglielmo nomina i valorosi giovani Cavalieri dopo la battaglia nel bosco contro
Merlino  Merlinoee0bd2ff-01a1-4fc7-a7f1-f6ca8ece988b.jpg

PICCOLI GRANDI ARTÙ

Non c’è bisogno di viaggiare nel tempo e nello spazio per trovare luoghi incantati dove personaggi fuori dal comune diventano compagni di imprese fantastiche. 

  

Le atmosfere celtiche della Val Vezzeno e dei boschi che circondano la rocca rivivono nella saga del Mago per eccellenza e della leggenda: la sua nascita, come raccontano le narrazioni di ogni epoca, portò l’equilibrio nel magico mondo dei popoli del nord, delineando confini nitidi tra il bene e il male. Al Castello di Gropparello, con la grande battaglia dei due draghi sulla torre, vengono definite le sorti del regno. Percorrendo il sentiero lungo le forre del torrente, nel bosco, tra la bruma invernale, appare all’improvviso il maestoso edificio, circondato da misteriosi personaggi. Il Regno è messo a dura prova dalle forze del male, e solo un uomo può difenderlo. Merlino riconoscerà fra i bimbi presenti chi è destinato a condurlo verso la pace, colui che sarà riconosciuto con il nome di Artù. Una vera e propria caccia ai sogni e alle glorie dell’avventura.